1

agnelli a

STRESA – 14.05.2019 – Calcio e solidarietà

con la Juventus. Questa sera al Grand hotel Regina Palace di Stresa sono oltre duecento gli invitati all’evento benefico organizzato da Livio Maggi e Fabrizio Scirli. Il patron del premio Castagna d’Oro ha ideato una cena di gala il cui scopo è, più che sostenere i colori bianconeri, dare un apporto concreto alla ricerca contro il cancro tramite l’Istituto di Candiolo di cui è presidente Marella Caracciolo Agnelli, filantropa, vedova di Umberto Agnelli e mamma di Andrea, il presidente della Juventus. Quest’ultimo sarà presente stasera alla cena di gala che, abbinata al calcio e alla Juventus, vedrà premiato il direttore sportivo bianconero Fabio Paratici. È attesa in riva al Verbano per un analogo riconoscimento anche Rita Guarino, l’allenatrice della Juventus femminile che quest’anno ha trionfato in Italia centrando l’accoppiata scudetto-Coppa Italia. Ci sarà un premio anche per Alberto Allesina, imprenditore cusiano nel settore delle rubinetterie, presidente onorario del Gozzano calcio che ha contribuito a portare in serie C.

 

IMG_2806.jpgIMG_2760.jpgIMG_2703.jpgIMG_2766.jpgIMG_2544.jpgIMG_2756.jpgIMG_2748.jpgIMG_2769.jpgIMG_2816.jpgIMG_2745.jpgIMG_2716.jpgIMG_2788.jpgIMG_2747.jpgIMG_2741.jpgIMG_2941.jpgIMG_2768.jpgIMG_2767.jpgIMG_2860.jpgIMG_2828.jpgIMG_2700.jpgIMG_2781.jpgIMG_2832.jpgIMG_2785.jpgIMG_2905.jpgIMG_2749.jpg