1

polizia auto stradale notte

VERGIATE - 19-07-2019 - Una pattuglia

della polizia stradale di Romagnano Sesia in servizio sulla tratta di competenza dell’autostrada A8 dir. Gallarate – Gattico, nella serata di ieri ha notato una persona che, a bordo di una bicicletta, si stava immettendo sulla rampa di accesso al casello autostradale di Vergiate (Va).
Vista la pericolosità di tale comportamento, gli agenti hanno tentato di fermare e ricondurre il conducente sulla viabilità ordinaria, spiegandogli che era vietato l’ingresso in autostrada alle biciclette. Per tutta risposta, l'uomo, un  straniero originario del Niger, ha provato a proseguire, colpendo gli agenti che lo invitavano a desistere con calci e pugni. Solo con l’intervento di un’altra pattuglia della Polstrada l’aggressore è stato fermato e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e per aver provocato lesioni, giudicate guaribili in tre giorni, agli agenti. L'uomo, di 26 anni con regolare permesso di soggiorno per motivi umanitari, è stato portato in tribunale a Busto Arsizio, comeptente per territorio, dove è stato  giudicato con rito direttissimo: è stato condannato a dieci mesi di reclusione, con sospensione condizionale della pena e rimessa in libertà.