1

ragazza strada

PREMOSELLO- 24-05-2020-- Il sindaco di Premosello Giuseppe Monti

segnala, anche attraverso la sua pagina social, illegalità manifestatesi durante il primo weekend di rapertura dopo la quarantena per il Covid-19, minacciando provvedimenti. "Mi hanno segnalato - spiega- situazioni di assembramenti in alcuni bar del Comune, oltre che la presenza delle prostitute sul territorio comunale in questo particolare momento.

Ho segnalato ai Carabinieri di Premosello entrambe le situazioni al fine di effettuare gli opportuni controlli.

Qualora venissero accertate irregolarità in merito ai locali pubblici prenderò in seria considerazione eventuali misure restrittive di mia competenza, ricordo che il Covid19 non è sconfitto e che un aperitivo con gli amici non è così importante se questo significa creare nuovi problemi sanitari".

Foto di repertorio