1

App Store Play Store

2569 1960 1440 9649c02f64

SVIZZERA - 13-01-2021 - Grazie ad una partnership tra l'operatore ferroviario svizzero Hupac e l'operatore ferroviario francese T3M, dal 18 gennaio entrerà in funzione una nuova navetta per il trasporto merci tra Parigi e il Sud Italia, passando per Novara. Punto di arrivo Pescara (Manopello) e Bari. Il Centro Intermodale di Novara fungerà da piattaforma di collegamento per le navette provenienti o in arrivo dalla Francia.
Collegando i servizi esistenti, T3M e Hupac offrono dunque una soluzione di trasporto ferroviario regolare che copre una distanza di oltre 1.700 km tra i due paesi europei.
Novità anche per lo scalo di Domo, che per la tratta Domo2-Novara (via Borgomanero) ha ottenuto il via libera (dopo adeguamento) al transito dei semirimorchi da quattro metri, lo standard europeo più adoperato per il trasporto merci. Stessa cosa è accaduta per la tratta Luino-Novara. Entrambe le linee ricorrono un ruolo fondamentale per il trasporto merci verso la Svizzera e, attraverso le gallerie di base del San Gottardo e del Monte Ceneri, verso il cuore del Continente.