1

App Store Play Store Huawei Store

covid letto sanitario

NOVARA - 11-05-2021 -- Inizieranno a giugno i lavoriper il secondo lotto di opere che rientra nel cosiddetto “Progetto Arcuri” per potenziare le strutture sanitarie durante la pandemia-Sars Cov2; per l’Azienda ospedaliero-universitaria di Novara erano stati approvati due interventi: in questo caso si tratta della realizzazione di uno spazio per una nuova terapia intensiva e di una nuova terapia sub intensiva sopra l’attuale sede del Pronto Soccorso, con un collegamento tra i padiglioni A e B.


In particolare, verranno creati ulteriori 10 posti letto di terapia intensiva e 8 di terapia semintensiva.
Il finanziamento è di 2,5 milioni di euro: entro fine maggio sarà pronto il progetto esecutivo e poi inizieranno i lavori, che saranno terminati, secondo le previsioni, entro la fine del 2021.


Il primo intervento, presentato lo scorso marzo, riguardava l’ampliamento e la riorganizzazione del Pronto Soccorso dell’Aou, con la realizzazione di un nuovo percorso di pre-triage e triage e di un ambulatorio e di una camera Covid.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.