1

App Store Play Store Huawei Store

viotti club

VERCELLI 19-01-2022 In tempi di distanziamento, avere l'occasione di assistere (naturalmente, nel rispetto di tutte le norme di prevenzione) a un concerto dal vivo in un luogo intimo e raccolto come il Viotti Club di
via Galileo Ferraris 14, nel cuore di Vercelli, è davvero un lusso.
E ci sono almeno due motivi per apprezzarlo, se possibile, ancora di più. Il primo è che quello di
giovedì 20 gennaio (ore 17) è solo uno dei ben 11 concerti che il Viotti Club proporrà da oggi fino
alla fine di marzo.
Un cartellone fitto di giovani solisti già avviati verso una prestigiosa carriera, ma anche una
rassegna settimanale pensata – e realizzata pur tra tante difficoltà – per portare davvero l'arte
“vicino” allo spettatore: il talento al servizio delle persone e della difesa dei veri, fondamentali
valori umani.
Il secondo motivo è che giovedì 20 saranno di scena due solisti già ben conosciuti al pubblico

vercellese ed entrambi molto amati. La violinistra Giulia Rimonda, 19 anni, figlia d’arte di Guido
Rimonda e Cristina Canziani, artista residente della Fondazione Società dei Concerti di Milano,
solista della Camerata Ducale Junior, allieva di Salvatore Accardo all'Accademia Chigiana e
dell'Accademia di Santa Cecilia. Josef Mossali, talentuoso pianista, 21 anni, già ammirato lo
scorso giugno al Museo Leone nella rassegna Pianofortissimo e acclamato “Giovane talento
musicale dell’anno” in occasione del Festival Pianistico di Brescia e Bergamo.
Considerato che Rimonda e Mossali proporranno brani di grande presa emotiva, ovvero due Sonate
di Franck e Prokofiev, il pomeriggio al Viotti Club si annuncia come una di quelle occasioni nelle
quali sarà davvero bello poter dire: io c'ero.
Tanto più che l'ingresso ha un costo estremamente contenuto, ovvero 5 Euro. Tuttavia, visto il
numero limitato dei posti disponibili, è vivamente consigliata la prenotazione, che si può
effettuare scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al 329 1260732.
Importante ricordare, infine, che tutto il calendario dei concerti al Viotti Club è realizzato con la
fondamentale collaborazione del CIDIM – Comitato Nazionale Italiano Musica. Il partner ideale
per la Camerata Ducale e il Viotti Festival, in quanto il CIDIM si impegna nella promozione dei
talenti italiani e nell’organizzazione di iniziative che coinvolgono le migliori associazioni
concertistiche nazionali. Questo attraverso progetti volti alla formazione di un nuovo pubblico e allo
sviluppo della cultura musicale italiana, sia nel nostro Paese sia all'estero.
Il prossimo appuntamento con la rassegna VIOTTI TEA giovedì 27 gennaio (ore 17), Marco
Carino pianoforte, programma: L.van Beethoven Sonata n.2 in la maggiore, op. 2 n. 2, J. Brahms
Sonata n.2 in fa diesis minore, op. 2, F.Liszt Leggenda di San Francesco da Paola che cammina
sulle onde, S.175 n.2