1

App Store Play Store Huawei Store

Sollicciano Prison Florence 8

SOLLICCIANO-01-07-2022-- Rimane imprigionato, dopo l’interrogatorio di garanzia, nel carcere fiorentino di Sollicciano F.R., il 56enne domese arrestato dai Carabinieri giovedì sera a Poggibonsi dopo che le forze dell’ordine ossolane non lo avevano trovato in casa a Domodossola, per l’accusa di detenzione di materiale pedopornografico.


L’uomo, insieme a moglie e figlia, era in Toscana, forse ignaro che le forze dell’ordine lo volessero arrestare dopo la perquisizione della scorsa settimana, quando non gli era stato notificato nulla.

L'inchiesta che lo coinvolge sarebbe partita dalla Procura di Roma, poi trasferita per competenza alla Procura di Torino, pare per materiale video girato nelle Filippine. Al vertice della rete di pedopornografia ci sarebbe un cittadino norvegese.